Quanto misura un anno luce


In una notte di cielo limpido si possono contare anche 3000 stelle a occhio nudo, lo stesso cielo osservato da un potente telescopio appare molto diverso e le stelle da luci indefinite prendono forma, apparendo come gruppi di galassie e il nostro cielo diventa il punto di osservazione per frugare in cento miliardi di galassie in ognuna delle quali potremmo trovare 100 miliardi di stelle.

La Via Lattea, la "casa" del nostro sistema solare, appartiene assieme ad altre 30 galassie al Gruppo Locale, ammassi galattici che si raggruppano nuovamente in superammassi.

Questi superammassi, sempre visti da un telescopio superpotente, appaiono come forme tubolari situate nello spazio, e lo spazio tra i diversi "tubi" megagalattici è qualcosa di immensamente grande e vuoto, tanto che è stato calcolato che in dieci metri quadrati di spazio si ritrovi un solo atomo.

L'Universo è sterminato, sconfinato, così grande che per provare a misurare lo spazio che separa due stelle o due galassie occorre utilizzare un'unità di misura adeguatamente grande, l'anno luce, ossia la distanza che la luce compie in un anno.
La distanza tra i corpi celesti si misura in anno luce, quanto vale in km

Ma quanto misura un anno luce in termini "umani"?

L'anno luce corrisponde a 9461 miliardi di chilometri, e ora provate a immaginare questa lunghezza sapendo che la circonferenza della Terra misura poco più di 40.000 km, 40.009 per la precisione.


Commenti

Non copiare perché ti becco.. se vuoi citare o condividere leggi le faq