I ghiacciai


I ghiacciai
sono enormi masse di ghiaccio, si formano con la neve e si conservano grazie alle temperature fredde. La neve gelando perde la sua consistenza soffice e si solidifica, diventando compatta e rigida. I ghiacciai si sono formati con la sovrapposizione di diversi strati di ghiaccio dovuti all'alternarsi delle stagioni, ce ne sono di antichissimi, cresciuti e alimentati dal tempo.

Nei ghiacciai sono presenti due differenti zone, quella di accumulo, dove il ghiaccio mantiene il suo stato solido anche con l'aumentare della temperatura stagionale e costituisce un serbatoio d'acqua ghiacciata, e la zona di ablazione, ossia la parte più esposta e soggetta allo scioglimento con il calore, anche sotto forma di distacco di masse notevoli dovuto alla variazione delle temperature.

I ghiacciai sembrano fermi e immobili, in realtà sono in continuo movimento, la massa di un ghiacciaio è molto pesante e scivolando dalle cime delle montagne ne scava i fianchi, dando origine alle valli glaciali.
definizione di ghiacciaio per la scuola

I ghiacciai si trovano in alta montagna, per esempio sulle Alpi, e nelle zone polari.


ultimo aggiornamento novembre 2020

Commenti

Non copiare perché ti becco.. se vuoi citare o condividere leggi le faq


I consigliati del mese

I 7 Re di Roma - Una rapida carrellata dei sette sovrani della Roma monarchica

Inuit e Yupik, i popoli dell'Artide - Alla scoperta di usi e costumi di un popolo antichissimo che rischia l'estinzione

Come vivevano gli Unni? - Abbandonate tutti i pregiudizi sugli Unni e scoprirete un popolo accogliente e multietnico

La gazza ladra - l'elegante vicina di casa che brilla per la sua intelligenza

Cerca nel blog