Il sistema nervoso del corpo umano

Il nostro corpo è formato da tanti apparati che assolvono a compiti diversi e organi, per funzionare bene devono coordinarsi in modo da fare un grande lavoro di squadra.

Il sistema nervoso controlla e coordina tutte le funzioni vitali, è la cabina di regia che ordina al cuore di pulsare, ai muscoli di  muoversi per permetterci di effettuare i movimenti, ci fa sentire la fame, la sete o il bisogno di evacuare, ci mostra l'ambiente circostante e ci permette di percepirlo in modo tridimensionale, insomma il sistema nervoso è la sede operativa che ci permette di far lavorare bene tutto il corpo e dunque di stare bene.

Inoltre il sistema nervoso è quello che ci ha permesso di elevarci, è la sede del linguaggio, del pensiero e del sentimento.

L'organo a capo del sistema nervoso è l'encefalo, protetto dalla scatola cranica, è come un sistema operativo perfetto che riceve tutti gli impulsi del corpo, li decodifica e ritrasmette le risposte dell'organismo.

L'encefalo è collegato al midollo spinale, un tessuto nervoso che passa attraverso i fori delle vertebre. Il midollo spinale riceve i comandi del cervello e li trasmette ai muscoli e comunica al cervello gli stimoli percepiti dagli organi di senso.

Encefalo e midollo spinale costituiscono il sistema nervoso centrale, a cui si aggiunge il sistema nervoso periferico, filamenti che partono dal midollo spinale per estendersi e ramificarsi in tutto il corpo. E' attraverso i nervi che viaggiano gli impulsi nervosi, in modo da coprire tutto il corpo e dunque permettere a ogni stimolo di raggiungere il cervello per essere elaborato. 

C'è poi il sistema nervoso autonomo, una sorta di modalità in stand by composto da nervi che si estendono dal midollo allungato e che controllano le funzioni involontarie come la respirazione, la pulsazione del cuore e la digestione.


studiamo il sistema nervoso del corpo umano


L'ENCEFALO

Quando pensiamo all'encefalo pensiamo al cervello, in realtà il cervello è solo una parte dell'encefalo.

Il cervello è formato da materia molle, di colore grigia e bianca, ed è diviso in due emisferi cerebrali da un solco centrale.  Il cervello controlla tutte le azioni volontarie del corpo.

Lo strato esterno del cervello è la corteccia cerebrale ed è un tessuto irregolare, attraversato da molti solchi e rilievi che ne aumentano la superficie. Ogni zona della corteccia è associata a una funzione diversa, per cui c'è una sede della memoria, una delle emozioni, una del linguaggio ecc.. ecc...

Il cervelletto collega il cervello al midollo spinale e coordina i movimenti del corpo, permettendoci di mantenere l'equilibrio.

Il midollo allungato collega il cervello al midollo spinale e ha la funzione di regolare i movimenti muscolari involontari (respiro, battito del cuore...)

LE CELLULE NERVOSE

Il sistema nervoso è formato da miliardi di cellule chiamate neuroni, i neuroni sono composti da un corpo cellulare, da alcuni filamenti corti (i dentriti) e uno lungo, l'assone, che permette la comunicazione tra i vari neuroni.

La zona di collegamento di due neuroni si chiama sinapsi, è il punto di impatto che permette ai neuroni di comunicare.

Più assoni formano una fibra nervosa, fasci di fibre nervose formano un nervo.

Le cellule cerebrali sono molto delicate, se vengono danneggiate non si rigenerano. L'intelligenza, però, non è dovuta al numero di neuroni vivi nel corpo ma dalla loro capacità di comunicare, ossia di trasmettere le informazioni. Questi collegamenti possono essere stimolati dal costante esercizio, quindi leggere, parlare, scrivere, prestare attenzione, imparare, ascoltare musica ecc... sono tutte attività che tengono in forma il nostro cervello, un po' come andare in palestra.


Commenti

Non copiare perché ti becco.. se vuoi citare o condividere leggi le faq


I consigliati del mese

I 7 Re di Roma - Una rapida carrellata dei sette sovrani della Roma monarchica

Inuit e Yupik, i popoli dell'Artide - Alla scoperta di usi e costumi di un popolo antichissimo che rischia l'estinzione

Come vivevano gli Unni? - Abbandonate tutti i pregiudizi sugli Unni e scoprirete un popolo accogliente e multietnico

La gazza ladra - l'elegante vicina di casa che brilla per la sua intelligenza

Cerca nel blog