La steppa: ambiente e paesaggio


Delle steppe c'è ben poco da dire perché offrono ben poco al paesaggio, erbe secche e pochi animaletti in grado di sopravvivere in un ambiente così inospitale e secco.

Le praterie delle zone con clima continentale, dove gli inverni sono rigidi e le estati calde e la pioggia scarsa si chiamano steppe, la parola steppa deriva dal termine russo "step" che significa pianura secca e le steppe europee più rilevanti sono appunto quelle russe.

Nella steppa non si trovano praticamente alberi e crescono solo erbe e graminacee.

Vi vivono piccoli animali come i roditori, i rettili e gli insetti.

il paesaggio della steppa, pagina di geografia per la scuola



ultimo aggiornamento novembre 2020

Commenti

Non copiare perché ti becco.. se vuoi citare o condividere leggi le faq


I consigliati del mese

I 7 Re di Roma - Una rapida carrellata dei sette sovrani della Roma monarchica

Inuit e Yupik, i popoli dell'Artide - Alla scoperta di usi e costumi di un popolo antichissimo che rischia l'estinzione

Come vivevano gli Unni? - Abbandonate tutti i pregiudizi sugli Unni e scoprirete un popolo accogliente e multietnico

La gazza ladra - l'elegante vicina di casa che brilla per la sua intelligenza

Cerca nel blog